Per Museocity, film in laserdisc in proiezione al MIC

Dal 2 al 4 marzo, nell’ambito della sezione Museo Segreto dell’evento Museo City promosso dal Comune di Milano, il MIC – Museo Interattivo del Cinema propone una rassegna cinematografica di film proiettati in supporto Laserdisc provenienti dalla collezione donata nel 2016 alla Cineteca dall’autore e conduttore televisivo Paolo Limiti, grande appassionato di questa tecnologia.

Il Laserdisc, nato verso la fine degli anni Settanta, è il primo standard di videoregistrazione su disco ottico. Consiste in un disco di materiali plastici simili a quelli di un CD o DVD che ha la capacità di contenere circa 60 minuti di video per lato, più due tracce audio digitali o analogiche. Per molti anni è stato la frontiera delle nuove tecnologie in quanto era considerato il miglior formato audio/video, dotato di una proiezione video di ottima qualità e di un audio prima analogico poi digitale, anche con colonna sonora Dolby Digital. Tuttavia, dopo una grande diffusione negli anni Ottanta, il costo elevato e l’uscita sul mercato del più versatile ed economico DVD, comportano, negli anni Novanta, il progressivo declino della tecnologia del Laserdisc.

Con l’occasione il MIC propone al pubblico la possibilità di fruire in sala di una tecnologia scomparsa, sia per il supporto, che per il dispositivo di proiezione, in quanto per proiettare un laserdisc è necessario avere un proiettore specifico ormai fuori produzione.

I film proiettati, selezionati da un lotto di oltre 500 Laserdisc, verteranno soprattutto su classici e musical americani, in cui le qualità di questa tecnologia hanno la migliore resa, come Judy Garland and Friends (1963), uno speciale concerto con protagonista la diva di Hollywood e due guest star, Barbra Streisand e Liza Minnelli; il muto Love (Anna Karenina) (1927), tratto dall’omonimo romanzo di Lev Tolstoj e interpretato da Greta Grabo; l’antologia Busby Berkeley’s Musical, dedicata alle spettacolari coreografia dirette dal coreografo e regista dei celebri musical hollywoodiani degli anni Trenta e Quaranta; in calendario, poi, anche il capolavoro in stop motion ideato e prodotto d a Tim Burton e diretto da Henry Selick, The Nightmare Before Christmas (1993) e Fuoco cammina con me (1992), il prequel della serie di culto I segreti di Twin Peaks del 1990, scritto da David Lynch e Mark Frost e in parte tratto da Il diario di Laura Palmer di Jennifer Lynch.

Tutto questo grazie alla straordinaria donazione di Paolo Limiti, autore musicale sensibile e spirito brillante, che oltre appunto ai Laserdisc ha donato alla Cineteca oltre 2000 libri, consultabili presso la Biblioteca di Morando di via Tofane 49. Una collezione eccezionale dove è possibile trovare oltre cento libri dedicati alla intramontabile diva Marilyn Monroe, alla censura nel cinema, ai generi cinematografici (in particolare al genere horror e noir), ma anche libri di letteratura popolare e cine-romanzi e molte altre rarità collezionate durante i suoi tanti viaggi negli USA.

 

 

LE SCHEDE DEI FILM E IL CALENDARIO

Venerdì 2 marzo
h 15.00 You’re the top – The Cole Porter Story
Allan Albert, USA, 1990, b/n, 60’, v.o. inglese, laser disc. Con Cole Porter, Gene Kelly.
Biografia di uno dei più brillanti e sofisticati cantautori di Broadway, raccontata attraverso l’uso di materiale d’archivio e interviste di personaggi famosi e appartenenti all’alta società americana.

h 16.15 Judy Garland and Friends
Bill Hobin, USA, 1963, b/n, 55’, v.o.inglese, laser disc. Con Judy Garland, Liza Minnelli.
Uno speciale concerto con protagonista la diva di Hollywood Judy Garland, special guests: Barbra Streisand e Liza Minnelli.

h 17.30 That’s Entertaiment! (C’era una volta Hollywood)
Jack Haley Jr., USA, 1974, 60’, v.o.inglese, laser disc. Con Fred Astaire e Bing Crosby.
Commemorazione dei 50 anni di vita della Metro Goldwyn Mayer. Il film è un insieme di sequenze tratte dal genere che maggiormente ha caratterizzato la produzione del Leone Ruggente: il “Musical”.

h 20.30 Love (Anna Karenina)
Edmund Gouldind, USA, 1927, b/n, 90’, muto didascalie inglesi, laser disc. Con Greta Garbo, Jhon Gilbert
Tratto dall’omonimo romanzo di Lev Tolstoj, con Greta Garbo nei panni dell’eroina complessa e tormentata Anna Karenina.
Prima della proiezione incontro con Matteo Pavesi, direttore Cineteca, Carlo Cinque, manager artistico, e Maurizio Porro, giornalista e critico cinematografico, che ricorderanno Paolo Limiti e parleranno della collezione Limiti depositata presso Fondazione Cineteca Italiana.
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 0287242114 in giorni e orari d’ufficio.

Sabato 3 marzo
h 15.00 Frank Sinatra in Concert at Royal Festival Hall
USA, 1971, 50’, v.o. inglese, laser disc. Con Frank Sinatra, Principessa Grace di Monaco
Concerto live eseguito da Frank Sinatra nel 1971 alla Royal Festival Hall di Londra, tra il pubblico la Principessa Grace di Monaco.

h 16.00 The Four Horsemen of the Apocalypse (I quattro cavalieri dell’apocalisse)
Rex Ingram, USA, 1921, 134’, b/n, muto didascalie inglesi, laser disc. Con Rodolfo Valentino, Bridgetta Clark
Tratto dal romanzo Los cuatros jinetes del Apocalipsis di Vicente Blasco-Ibáñez, un grandioso affresco d’amore e guerra che lanciò Valentino come divo internazionale.
Introduce il film Marcello Seregni, archivista di Fondazione Cineteca Italiana.

h 18.30 The Incredible Shrinking Man (Radiazioni BX: distruzione uomo)
Jack Arnold, USA, 1957, 81’, v.o.inglese, laser disc. Con Grant Williams, Randy Stuart.
Una delle più celebri pellicole del cinema di fantascienza anni Cinquanta, tratto dal romanzo di Richard Matheson, Tre millimetri al giorno (1956).

Domenica 4 marzo
h 15.00 The Nightmare Before Christmas
Henry Selick, USA, 1993, 73’, v.o. inglese, laser disc, animaz.
Jack Skeletron, il sovrano della città di Halloween, vuole riprodurre la magia della città di Natale e per fare ciò rapisce proprio Babbo Natale, mettendo in pericolo il naturale equilibrio fra le festività.
Capolavoro in stop motion ideato e prodotto da Tim Burton.

h 16.30 Busby Berkeley’s Musical
USA, 120’, b/n, v.o.inglese, laser disc.
Coreografie e canzoni spettacolari dirette da Busby Berkeley, coreografo e regista di celebri musical hollywoodiani degli anni Trenta e Quaranta.

h 19.00 Twin Peaks – Fire Walk with me (Twin Peaks – Fuoco cammina con me)
David Lynch, USA, 1992, 134’, laser disc. Con David Bowie, Sheryl Lee.
Prequel della serie di culto I segreti di Twin Peaks del 1990, scritto da David Lynch e Mark Frost ed in parte tratto dal romanzo Il diario segreto di Laura Palmer di Jennifer Lynch.
MIC – Museo Interattivo del Cinema
Viale Fulvio Testi, 121 – Milano
MM5 Bicocca

Modalità d’ingresso al MIC – Museo Interattivo del Cinema
Biglietto intero € 6,50; ridotto con Cinetessera € 5; bambino + adulto € 7

Da venerdì 2 a domenica 4 marzo, in occasione di Museo City, sarà possibile effettuare gratuitamente la visita guidata nell’Archivio Storico dei Film del MIC alle ore 15.30 e alle ore 17.30, con prenotazione obbligatoria allo 0287242114 in giorni e orari d’ufficio.

Commenti?