Una giornata (e una serata) d’estate in un luogo di bellezza (ci pensa il Fai)

Anche tra fine luglio e agosto 2017 i beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano apriranno ai visitatori per numerosi appuntamenti che consentiranno di trascorrere momenti di svago e riposo estivo nella bellezza dell’arte e della natura.

NOTTI SOTTO LE STELLE
Punti di riferimento che gli esploratori utilizzavano per orientarsi, fonte di ispirazione per poeti, filosofi e scrittori, da William Shakespeare a Immanuel Kant, oggetti scientifici che affascinano l’umanità sin dai tempi remoti, metafore d’amore o luci lontane che evocano negli animi il sentimento di una bellezza sublime e ineffabile: così le stelle continuano a essere tra gli elementi della natura più ammirati e studiati nella storia della civiltà e il FAI, anche quest’anno, soddisfa tale curiosità con Astronomi per una notte, un ciclo di osservazioni del cielo notturno con l’ausilio di un file audio illustrativo scaricabile dall’app FAI. Le serate sono in programma in diversi beni: dal Castello della Manta (CN) – venerdì 11 e 18 agosto dalle ore 20 alle 23 – al Bosco di San Francesco ad Assisi (PG) – giovedì 10 e sabato 19 agosto dalle ore 21 – fino al Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) – giovedì 10 e lunedì 14 agosto dalle ore 21.30 alle 23.30. Giovedì 10 agosto in occasione della Notte di San Lorenzo, quando per tradizione si attende il passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi, simbolo delle lacrime del martire, apriranno anche il Monastero di Torba a Gornate Olona (VA), Villa dei Vescovi a Luvigliano di Torreglia (PD) e Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA). Villa e Collezione Panza a Varese chiuderà il ciclo di osservazioni venerdì 29 settembre dalle ore 21.

Parco Villa Gregoriana, Foto di Paolo Barcucci, 2014 © FAI - Fondo Ambiente Italiano

Parco Villa Gregoriana, Foto di Paolo Barcucci, 2014 © FAI – Fondo Ambiente Italiano

SUGGESTIONI E ATMOSFERE ROMANTICHE
La sera di sabato 29 luglio l’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (GE) aprirà per la Notte del Cristo degli Abissi, la cerimonia di tributo di fede alla statua bronzea del Cristo immersa nelle acque della baia di San Fruttuoso: i visitatori potranno assistere alla processione dei subacquei dai saloni duecenteschi del bene. Tutti i martedì e sabato di agosto sono in programma serate romantiche con aperitivo al tramonto nell’elegante giardino di Casa Carbone a Lavagna (GE) e venerdì 4, 11 e 25 agosto, al calar della sera, gli ospiti del Castello di Avio, Sabbionara di Avio (TN), potranno assaggiare prodotti tipici e ottimi vini del territorio nella cornice della fortezza che fu roccaforte della nobile famiglia Castelbarco, dopo la visita con intrattenimento musicale. Giovedì 10 agosto a Torre e Casa Campatelli a San Gimignano (SI) il vitigno Vernaccia sarà al centro di una degustazione di spumante, arricchita dalle spiegazioni di alcuni produttori e di un sommelier. Venerdì 11 e 18 agosto i raffinati aperitivi con dj set Sete di cultura e peccati di gola tornano a Villa del Balbianello, Tremezzina (CO): due notti magiche in uno dei giardini più belli che si affacciano sul Lario.

 

FERRAGOSTO TRA VISITE SPECIALI, GIOCHI, PICNIC E FUOCHI D’ARTIFICIO
Sono diverse le proposte per la gita fuori porta di Ferragosto: il Castello della Manta apre per speciali visite guidate alla scoperta dei saloni cinquecenteschi e degli affreschi della chiesa castellana e del salone baronale, mentre il Castello di Avio dedica la giornata alle famiglie che potranno conoscere gli angoli più misteriosi della fortezza seguendo le tracce dei personaggi che l’hanno abitata e ripercorrendo le loro vicende. Ad Avio si potrà, inoltre, gustare un picnic e prenotare un cestino alla Locanda del Castello. Il Monastero di Torba e Villa Della Porta Bozzolo ospitano i visitatori per la tradizionale scampagnata del 15 agosto con la possibilità di consumare un pranzo all’aria aperta e di vivere un momento di divertimento con la famiglia e gli amici, con laboratori e attività per i bambini. Uno spettacolo di fuochi d’artificio anima, invece, la serata di mercoledì 16 agosto a Villa Fogazzaro Roi a Oria di Valsolda (CO), in seguito a un’eccezionale visita serale e a una cena a bordo dello storico battello.
SERATE IN MUSICA
Domenica 30 luglio e sabato 5, 12, martedì 15 e sabato 19 agosto proseguirà la consueta rassegna estiva di concerti, a cura dell’associazione culturale Echi di Liguria, nel chiostro della millenaria Abbazia di San Fruttuoso. Notti di musica e festa anche al Giardino della Kolymbethra, Valle dei Templi (AG), in programma sabato 12 e 26 agosto e le sere da mercoledì 16 a domenica 20 agosto: momenti di convivialità e relax al chiaro di luna con la possibilità di partecipare a visite guidate ed escursioni con gli speleologi negli antichi ipogei e di degustare prelibati prodotti a chilometro 0.

 

DI NOTTE NEI BENI
Rare le occasioni per visitare i beni della Fondazione di notte. Tra queste c’è la Bat Night al Bosco di San Francesco, in programma sabato 29 luglio, con l’osservazione dei pipistrelli e del loro volo in compagnia di giovani guide dotate di bat detector, per conoscere le abitudini di questi animali e la loro utilità per l’ecosistema. Visite al calar del sole a Parco Villa Gregoriana a Tivoli (RM), dove sabato 29 luglio, sabato 5, 12, 19 e 26 agosto gli ospiti sono guidati dalla luce delle candele alla scoperta della natura incontaminata del parco, tra le rocce del giardino ottocentesco e l’antro della Sibilla, importante oracolo di epoca romana.

 

LE MOSTRE
Per gli amanti dell’arte proseguono anche in estate le mostre del FAI. Ad agosto, tutti i giorni dalle ore 10 alle 18 tranne i lunedì non festivi, a Villa Panza sarà visitabile “Robert Wilson for Villa Panza. Tales”, a cura di Noah Koshbin, curatore dei progetti espositivi dello Studio Wilson, e di Anna Bernardini, direttore del bene varesino del Fondo Ambiente Italiano. Oltre alla selezione di Video Portraits e all’installazione site specific A House for Giuseppe Panza, gli ospiti potranno ammirare A Winter Fable, opera inedita e ispirata a “Comare Volpe e Compare Lupo”, una delle “Fiabe italiane” di Italo Calvino pubblicate nel 1956 per i tipi di Einaudi.

Fino al 20 agosto, dal martedì alla domenica dalle ore 10.30 alle 18.30 – ultimo ingresso ore 18 – il Negozio Olivetti in piazza San Marco a Venezia ospiterà “Dialogo”, mostra che celebra il centenario della nascita del rivoluzionario architetto e designer Ettore Sottsass e ne documenta la produzione ceramica compresa tra il 1957 e il 1969. Settanta opere in esposizione e in dialogo con i volumi e i profili progettati da Carlo Scarpa per il Negozio Olivetti nel 1957. In collaborazione con lo Studio Charles Zana Architecture.

 

Per i dettagli su aperture e manifestazioni: www.fondoambiente.it

 

Commenti?