Parte con una crociera fluviale il Sile Jazz festival (TV)

Sile Jazz è pronto a salpare! Si parte venerdì 9 giugno: il debutto in grande stile è affidato a una CROCIERA JAZZ SUL FIUME SILE (nel trevigiano). Il pubblico è chiamato a navigare sul fiume, accompagnato dalla musica appassionata del Gordon Grdina Trio, tra nuances arabe, musica popolare e improvvisazioni contemporanee. A bordo anche una buona cena, la degustazione di bollicine Bio di Perlage e lo splendido paesaggio notturno degli approdi fluviali.

Sile Jazz debutta in grande, con la Crociera Jazz sul Sile, venerdì 9 giugno con partenza alla 19.30 dall’Area Golenale di Quarto d’Altino (TV): il battello, che percorre il fiume, ha come destinazione finale Casier. A rendere possibile questa prima navigazione, il contributo dei Comuni di Casale Sul Sile, Casier, Silea e Quarto d’Altino.
“Di resta in corda” è il tema di quest’anno, dove la “resta” è quella fune che veniva tesa tra i buoi e il burcio (la nave a fondo piatto tipica dei trasporti sui fiumi) per portare l’imbarcazione contro la corrente. E la corda in tutte le sue forme è al centro della musica di Sile Jazz: la chitarra – elettrica, acustica, con effetti, battente, flamenca, a dieci corde – ma anche il basso elettrico o acustico, l’oud (l’antico liuto arabo), il banjo e i tanti “fratelli” che vedono le corde percuotere (il pianoforte) o vibrare (il contrabbasso, il violoncello).

A bordo del battello, il 9 giugno, l’ospite d’onore è il Gordon Grdina Trio (Gordon Grdina: chitarre, oud; Tommy Babin, contrabbasso; Kenton Loewen, batteria).

Grdina  è “voracemente contaminato dalla musica classica araba, dal jazz contemporaneo e dalla necessità di improvvisazione: tutto si muove in cicli infiniti che si intersecano. Ha un che di forza rivelatrice”: così Downbeat descrive il chitarrista e specialista dell’oud scoperto da Gary Peacock e personalità molto ammirata nello scenario americano per l’innovazione e la freschezza della sua arte.
Chitarrista di Vancouver, l’oud è per Gradina lo strumento eletto, per il quale è acclamato a livello planetario: con esso fa rivivere in maniera originale le suggestioni delle sonorità arabe antiche, mescolandole con le più originali improvvisazioni in stile contemporaneo.  Gordon Grdina vanta delle collaborazioni di rilievo, tra le quali: Mats Gustafsson, Mark Helias, Gary Peacock, Michael Moore, Jerry Granelli, Michael Blake, Ingebrigt Haker- Flaten. A Sile Jazz, con il suo affiatato trio, aiutato dal fascino della traversata sul fiume, restituisce la sua ricerca con un piglio travolgente.
Un grande valore aggiunto alla musica è lo spirito della vera crociera: godendo del percorso fluviale notturno è possibile anche degustare la cena e assaporare i vini Perlage Bio, per una completa esperienza di gusto.

Nel costo del biglietto (di 35 euro)  sono compresi il concerto, il trasporto, la cena con le degustazioni e il rientro in navetta (che da Casier riporta a Quarto d’Altino, sede di partenza). La prenotazione è obbligatoria, a info@jazzareametropolitana.com (mob. +39 347 5793170).
Sile Jazz prosegue con altri dieci appuntamenti musicali dislocati nell’area lambita dal fiume (su www.silejazz.com il programma). Coinvolti nel festival, oltre ai quattro comuni direttamente attivi per la prima crociera, sono anche altri principali enti dell’area del Sile: Mogliano Veneto, Morgano, Preganziol, Quinto, Treviso, Vedelago, Zero Branco; al fianco della kermesse sono Centro Marca Banca – Credito Cooperativo di Treviso, Perlage Winery (Farra di Soligo), Birra Muller (Zero Branco) e Degusto (Treviso). Oltre alla partnership consolidata di Studio 15 Design, quest’anno tra i collaboratori del Festival si inseriscono inoltre due importanti nomi della cultura in Veneto: il TCBF – Treviso Comic Book Festival e il CartaCarbone Festival Letterario di Treviso. Responsabile delle scelte artistiche del festival è Alessandro Fedrigo – bassista, compositore e didatta – è socio fondatore e coordinatore, insieme a Nicola Fazzini, dell’Associazione nusica.org

L’edizione 2017 di Sile Jazz, come già evidenziato, fa parte dell’ampio contesto di Jazz Area Metropolitana, il network recentemente formatosi per volontà dell’associazione nusica.org (responsabile da sempre anche di Sile Jazz). Una rete di associazioni, fondazioni e privati, istituzioni e artisti che afferiscono all’area delle province di Venezia, Padova e Treviso e che nella condivisione delle risorse e nella comunione di strategie culturali ha la propria principale forza. Da poco conclusi i concerti che tra marzo e aprile si sono svolti a Padova, Venezia, Dolo, Stra, Mirano, Mogliano Veneto, Martellago e Preganziol, tutto è pronto, ora, per il nuovo viaggio attraverso l’area afferente al fiume Sile.

 

Il programma

Venerdì 9 giugno, ore 19.30
Crociera Jazz sul Sile
GORDON GRDINA TRIO
Gordon Grdina (chitarre, oud)
Tommy Babin (contrabbasso)
Kenton Loewen (batteria)

Partenza (ore 19.30) da Area Golenale di Quarto D’Altino,  Piazza San Michele
Arrivo a Casier (piazza Pio X) alle 23 circa
Durante la navigazione viene offerta la cena
Rientro a Quarto d’Altino con servizio di bus navetta
Biglietto: 35 euro (trasporto, concerto e cena)
prenotazione obbligatoria a
info@jazzareametropolitana.com
mob. +39 347 5793170

Giovedì 15 giugno, ore 21
Morgano – Chiesetta di Sant’Antonio (piazza Indipendenza)
EVAN PARKER solo (sax) + ENSEMBLE UNIPD E UNIVE
Ingresso libero

Venerdì 16 giugno, ore 21
Quinto – Piazza Roma
BRUNOD, GALLO, BARBIERO “Extrema Ratio”
Maurizio Brunod (chitarre acustiche, chitarre elettriche, live sampling, loop)
Danilo Gallo (basso elettrico, balalaika basso, contrabbasso, live sampling)
Massimo Barbiero (batteria, marimba, udu drums, timpani, wave drum, glockenspiel)
Ingresso libero (in caso di pioggia il concerto si tiene a Villa Memo Giordani)

Venerdì 23 giugno, ore 21
Preganziol – Biblioteca Comunale (piazzetta Ronfini 1)
SIMONE GUIDUCCI GRAMELOT ENSEMBLE “Storie di fiume”
Simone Guiducci (chitarre)
Fausto Beccalossi (fisarmonica)
Salvatore Maiore (violoncello)
Ingresso libero


Venerdì 30 giugno, ore 21

Albaredo di Vedelago – Villa Morosini Gatterburg (via Gazzie 9)
GIOVANNI GUIDI piano solo
Ingresso libero

Giovedì 6 luglio, ore 21
Best Western Premier BHR Treviso Hotel
(Via Postumia Castellana, 2 – Quinto di Treviso)
in collaborazione con TCBF – Treviso Comic Book Festival
XY Quartet presentazione del CD “Orbite”
Nicola Fazzini (sax alto)
Alessandro Fedrigo (basso)
Saverio Tasca (vibrafono)
Luca Colussi (batteria)
Durante la serata viene offerta la cena a buffet
Biglietto: 15 euro (concerto e cena)
prenotazione:
info@jazzareametropolitana.org
mob. +39 347 5793170

Venerdì 7 luglio, ore 21
Zero Branco – Villa Guidini (via Guidini 50)
ANDREA MASSARIA E BRUCE DITMAS
Andrea Massaria (chitarre ed effetti)
Bruce Ditmas (batteria)
Ingresso libero
al termine del concerto sarà offerta una degustazione di birre a cura del birrificio Muller

Venerdì 14 luglio, ore 21
Treviso – Loggia dei Cavalieri
STEFANO ONORATI TRIO
Stefano Onorati (pianoforte)
Stefano Senni (contrabbasso)
Walter Paoli (batteria)
Ingresso libero

Giovedì 20 luglio, ore 21
Mogliano Veneto – Piazzetta del Teatro
LINDA MAY HAN OH QUARTET
Linda May Han Oh (contrabbasso)
Ben Wendel (sax)
Matthew Stevens (chitarra)
Rudy Royston (batteria)
Ingresso libero (in caso di pioggia il concerto si tiene al Centro Sociale, piazza Donatori del Sangue)

Sabato 22 luglio, ore 21
Mogliano Veneto – Parco di Villa Longobardi
TRIAT feat GREG BURK
Gionni Di Clemente (chitarra classica a dieci corde, oud, bouzouki)
Greg Burk (moog, tastiere)
Giuseppe Franchellucci (violoncello)
Domenico Candellori (batteria, percussioni, batteria synth)
Ingresso libero (in caso di pioggia il concerto si tiene al Centro Sociale, piazza Donatori del Sangue)

Venerdì 28 luglio, ore 19.30
Crociera Jazz in Laguna
in collaborazione con CartaCarbone Festival Letterario
GIOVANNI SENECA “ECANES” TRIO
Giovanni Seneca (chitarra classica, battente e flamenca)
Gabriele Pesaresi (contrabbasso)
Francesco Savoretti (percussioni)
Partenza (ore 19.30) da Portegrandi (Via Trieste 94)
Percorso: Portegrandi – Laguna Sud – Torcello – Murano e ritorno
Durante la navigazione viene offerta la cena
Arrivo a Portegrandi alle ore 24 circa
Biglietto: 35 euro (trasporto, concerto e cena)
prenotazione obbligatoria a
info@jazzareametropolitana.com
mob. +39 347 5793170
 

 

 

 

SILE JAZZ 6^ EDIZIONE
PERCORSO MUSICALE  SUL FIUME SILE
Dal 9 giugno al 28 luglio
provincia di Treviso, varie sedi.
Tutte le informazioni su www.silejazz.com
Informazioni e prenotazioni Sile Jazz – Jazz Area Metropolitana
info@jazzareametropolitana.com
mob.: +39 347 5793170 – lun-ven, ore 9_19)

Commenti?