Fino al 4 luglio si può salire sulla cupola del Duomo. A Piacenza 

Uno degli appuntamenti più incredibili di questa prima parte dell’anno è certamente la visita alla cupola del Duomo di Piacenza interamente affrescata. Una iniziativa, A tutt’oggi, infatti, è stata superata la quota di 100.000 visitatori; ai 95.318 vanno aggiunte le 6.042 persone che hanno già prenotato la salita all’interno della cupola del Duomo per ammirare gli affreschi dell’artista di Cento e che affollano gli spazi della Cappella ducale di Palazzo Farnese per apprezzare i 20 capolavori, selezionati da Daniele Benati e Antonella Gigli, che costituiscono il percorso espositivo della mostra dal titolo Guercino tra sacro e profano.

Proprio per venire incontro alle continue richieste di gruppi e singoli, gli organizzatori hanno deciso che proseguirà fino al 4 luglio – festa di Sant’Antonino, patrono di Piacenza – la possibilità di salire all’interno della cupola della Cattedrale, introdotta da una sala multimediale, realizzata grazie al contributo di Fondazione di Piacenza e Vigevano e di Crédit Agricole Cariparma, che permette al pubblico di leggere in modo innovativo il capolavoro del Guercino e di provare un’inedita esperienza immersiva attraverso particolari visori 3D.

Rimane, invece, confermata per il 4 giugno la chiusura della mostra Guercino tra sacro e profano.

Le prenotazioni per l’ascesa nella cupola possono essere effettuate qui: www.guercinopiacenza.com o su Mida Ticket.

GUERCINO A PIACENZA
Cattedrale di Piacenza (piazza Duomo); prosegue fino al 4 luglio 2017
Musei di Palazzo Farnese (piazza Cittadella 29); chiude il 4 giugno 2017
Orari:
martedì, mercoledì, giovedì, domenica, dalle 10.00 alle 19.00
venerdì e sabato, dalle 10.00 alle 23.00
lunedì chiuso
Biglietti:
Intero: Cattedrale + Palazzo Farnese, 12 €; Palazzo Farnese, 7 € (fino al 4 giugno); Cattedrale, 10 € (fino al 4 luglio)
Ridotto: Cattedrale + Palazzo Farnese, 10 €; Palazzo Farnese, 5 € (fino al 4 giugno); Cattedrale, 8 €; (fino al 4 luglio)

Commenti?