Al Bonaventura di Milano, si apre una stagione a tutto swing!

Quattro mesi da vivere e ascoltare all’insegna dello swing, rigorosamente la domenica sera: si intitola “Feel that swing!” la nuova rassegna di musica dal vivo organizzata dal Bonaventura Music Club di Milano. Dal 22 gennaio al 14 maggio, sul palco del locale di via Zumbini 6 si alterneranno, per otto imperdibili concerti, alcuni dei migliori musicisti e dei migliori gruppi della scena nazionale che omaggeranno i grandi nomi dello swing.

Si parte domenica 22 gennaio (inizio live ore 21; ingresso con prima consumazione 12 euro; cena+concerto 30 euro) con Gigi Cifarelli, uno dei più apprezzati chitarristi in circolazione.

Si prosegue il 5 febbraio con Vik and the Doctors of Jive, l’esplosiva formazione guidata da Vik “Dinamite”, all’anagrafe Vittorio Marzioli, che rivisiterà insieme al maestro Vince Tempera i grandi classici americani e italiani del genere (da Frank Sinatra a Dean Martin, da Fred Buscaglione a Renato Carosone) e si andrà avanti con il quartetto del grandissimo Paolo Tomelleri (26 febbraio).

Poi spazio (domenica 12 marzo) a Klaus Savoldi Bellavitis, pianista-crooner dotato di una notevole capacità interpretativa e di un’innata verve da intrattenitore, all’Harlem Swing Society (formazione che si ispira al jazz reso immortale da Louis Armstrong, Duke Ellington, Billie Holiday e Count Basie), ai suoni manouche (ma non solo) della Woody Gipsy Band e alla formidabile energia del Circus Jazz Quartet.

Il concerto di chiusura, domenica 14 maggio, è affidato al trio del batterista Gianni Cazzola, che ha da poco festeggiato i 60 anni di carriera e che può vantare collaborazioni con alcuni dei più grandi artisti e jazzisti del mondo (da Billie Holiday a Sarah Vaughan, da Dexter Gordon a Gerry Mulligan, da Phil Woods a Chet Baker, solo per fare alcuni nomi).

Con questa nuova iniziativa, che arricchisce ulteriormente la sua già fitta agenda di eventi, il Bonaventura Music Club si conferma uno dei locali più vivaci e intraprendenti della città: dallo scorso settembre, infatti, sono raddoppiati i concerti della collaudata rassegna “Bonaventura Jazz” (in programma ogni martedì e ogni giovedì). Come ormai sanno bene gli appassionati di questo genere musicale, il locale di via Zumbini è uno degli indirizzi di maggior richiamo, a Milano, per i jazzisti. Qui si sono esibiti, tra gli altri, Enrico Pieranunzi, Antonio Faraò, Claudio Fasoli, Daniele Cavallanti, Max De Aloe, Felice Clemente, Andrea Pozza, Bebo Ferra, Giovanni Fazlone e Andrea Dulbecco.

Come sempre, l’ingresso al music club di via Zumbini 6, nel quartiere Barona di Milano, è libero. Per assicurarsi un tavolo è consigliata la prenotazione per la cena (tel. 02.36556618).

La cucina del Bonaventura offre una serie di piatti tradizionali a rotazione, in base alla stagionalità dei prodotti, e un vasto ventaglio di sfiziosità in stile risto-pub, che possono essere abbinate alle tante birre artigianali in menù o ad una selezione di vini rossi e bianchi.

Infine, è importante ricordare che il Bonaventura è una cooperativa sociale no profit finalizzata all’inserimento lavorativo di persone appartenenti a categorie svantaggiate.

Il calendario aggiornato su www.bonaventura.mi.it e www.Facebook.com/bonaventura.mi
Bonaventura Music Club, via B. Zumbini 6, tel 02-36556618;
www.bonaventura.mi.it
info@bonaventura.mi.it

FEEL THAT SWING! (inizio live ore 21; ingresso con prima consumazione 12 euro; cena+concerto 30 euro)
Domenica 22 gennaio: Gigi Cifarelli & Co
Domenica 5 febbraio: Vik & The Doctors of Jive feat. Vince Tempera
Domenica 26 febbraio: Paolo Tomelleri Quartet
Domenica 12 marzo: Klaus Savoldi Bellavitis Trio
Domenica 26 marzo: Harlem Swing Society
Domenica 9 aprile: Circus Jazz Quartet
Domenica 23 aprile: Woody Gipsy Band
Domenica 14 maggio: Gianni Cazzola Trio

Commenti?