Al Blue Note anche il brunch è in musica 

Il Blue Note, celeberrimo locale jazz di Milano, ripropone il suo Sunday Brunch! Da domenica (18 Ottobre vi aspetta il tradizionale Brunch del Blue Note: un’esperienza per tutta la famiglia, con un ricco buffet, ottima musica dal vivo, attività dedicate ai più piccoli ed un prezzo promozionale per adulti e bambini.

La proposta gastronomica è caratterizzata da una proposte di stampo internazionale, dalla prima colazione continentale, al lunch freddo e caldo con scelta di primi e secondi, contorni e stuzzicherie, dal buffet di insalate ai dolci ed ai dessert.
Durante il brunch, personale qualificato dell’asilo nido “Isola dell’Infanzia” e della scuola di formazione per operatrici d’infanzia “TataDok” coinvolge i bambini dai 2 ai 12 anni di età, proponendo attività ludico-ricreative adatte alle varie fasce d’età: disegno, giochi da tavolo, manipolazioni, giochi individuali e momenti di aggregazione.

L’esibizione live è all’insegna dei grandi standard del repertorio tradizionale jazz.

Blue Note Milano
Via Pietro Borsieri, 37 – Milano
www.bluenotemilano.com
info@bluenotemilano.com
Infoline 02 69 01 68 88
Apertura porte ore 12.00
Spettacolo ore 13.00
Biglietto Cumulativo unico valido per due adulti e fino a due bambini sotto i 12 anni: €70
Intero Adulti €35
Ridotto Minori di 12 anni €12
I prezzi si intendono inclusivi del concerto, della scelta dal buffet, di acqua, caffè e succhi di frutta e dell’animazione per bambini.
Su richiesta al momento della prenotazione sono disponibili opzioni vegetariane, vegane e gluten free.
E’ possibile prenotare
presso il Box Office di via Borsieri 37 Milano (lun. 12.00-19.00, mar-sab, 12.00-22.00)
telefonicamente allo 02 69 01 68 88 (lun. 12.00-19.00, mar-sab, 12.00-22.00)
via email all’indirizzo info@bluenotemilano.com (entro il sabato precedente)
la domenica mattina è possibile prenotare, solo telefonicamente, a partire dalle ore 11.30
Le prenotazioni e la vicinanza di più posti a sedere sono garantiti fino alle ore 12.30
Le attività di intrattenimento dedicate ai bambini sono riservate ai bambini di età superiore ai 2 anni e non costituiscono attività di custodia o vigilanza. I bambini resteranno in ogni caso sotto la responsabilità dei propri genitori.

Commenti?