Passkey Festival: arte giovane, spettacoli e altro a Montepulciano e dintorni

L’arte contemporanea trasforma le nobili terre della Valdichiana senese (Montepulciano, Cetona ecc, per capirci). Dal 29 settembre al 5 ottobre i meravigliosi edifici medievali e rinascimentali della Valdichiana senese accoglieranno opere di artisti emergenti. È il PASSKEY ART FESTIVAL con cui la splendida Montepulciano apre le porte dei suoi nobili Palazzi, trasformandoli in suggestivi ed inusuali luoghi espositivi.

Con PASS KEY ART FESTIVAL Montepulciano e la Valdichiana Senese si trasformano in centro sperimentale d’arte contemporanea. Le piazze, i palazzi storici e luoghi dal glorioso passato si aprono ad un incontro che permette l’interazione spontanea ed immediata tra l’ideatore, il fruitore e l’opera stessa, fuori dal “filtro” spesso rappresentato dai luoghi espositivi canonici. Un modo quindi per vivere le differenti espressioni artistiche in una più ampia e condivisa dimensione culturale. Un’intera settimana di incontri per operatori d’arte, studenti di tutte le fasce di età, adulti, estimatori e collezionisti. Una importante opportunità per i turisti ed i residenti della Valdichiana e delle aree limitrofe. PASSKEY ART FESTIVAL si propone, infatti, di valicare una dimensione culturale talvolta elitaria e ristretta.Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, San Casciano dei Bagni e Sarteano sono i luoghi del Festival. Attraverso manifestazioni collaterali, mostre d’arte ad ingresso gratuito e spettacoli questi borghi si arricchiranno di nuova “linfa” creativa.E quindi esposizioni di lavori di artisti contemporanei, laboratori, spettacoli teatrali, music, danza. Ma anche degustazioni. Una settimana indimenticabile. in una cornice magica.

Mostre
Si comincia lunedì 29 settembre con e l’apertura di “Colours and Soul” con la personale dei Maestri Eugenio Carmi e Giuseppe De Gregorio al Palazzo Avignonesi.
Alle Logge della Mercanzia di Montepulciano, fino al 12 ottobre, è in mostra “Il Novecento verso l’Astrattismo”
“Accademie a confronto” è alla Chiesa barocca di San Bernardo sempre a Montepulciano.
Villa Simoneschi di Chianciano Terme ospiterà la mostra “Dalla Forma all’Astrazione” dei
Maestri Fulvio Ticciati e Massimo Vinattieri.
“Il Castello dei Sogni” sarà al Castello di Sarteano con opere dei Maestri Edi Brancolini, Vincenzo Calli e Raffaele De Rosa.
A San Casciano dei Bagni (nel centro storico) “La poesia nella Forma”: scultura monumentale con opere dei Maestri Bretschneider, Del Giudice, Fuad, Marziari, Nicoli, Rosner e Schulz.
Sempre a presso la sala mostre comunale, la personale “NEXITURE” di Vinicio Momoli.!
Tutte le principali mostre di PASS KEY ART FESTIVAL rimarranno aperte dal 29 settembre
al 2 novembre.
Negli spazi delle Cantine storiche di Montepulciano si snoderanno percorsi di pittura e scultura con “Under the ground”, mostra di artisti under 35.

Spettacoli.
Mercoledì 1 ottobre al Salone Nervi del Parco Acquasanta di Chianciano Terme, lo spettacolo “ARIA. Il suono è la vibrazione di particelle d’aria…”, nato dall’incontro di due artisti d’eccezione: Alessio Benvenuti, violinista, pianista e direttore d’orchestra e Francesca del Toro, ballerina contemporanea uniti in una perfetta sintonia di musica e movimento proiettata in una dimensione magica. Ingresso 8,00 €.
Giovedì 2 ottobre, presso il Teatro Poliziano di Montepulciano, ensemble Massimo Ottoni, sand artist & Andrea “Atreio” Marcucci, Chapman Stick, a seguire “Some times love ends”, danza e arte contemporanea metropolitana degli straordinari danzatori in INC Inn progress Collettive Dance, acclamati per le loro performance in tutto il mondo. Una produzione unica ed innovativa del coreografo e danzatore Afshin Varjavandi. Ingresso 10,00€
Venerdì 3 ottobre, sempre al Teatro Poliziano, ensemble Massimo Ottoni, sand artist & Andrea “Atreio” Marcucci, Chapman Stick, a seguire “WOMEN”, ultima creazione della Compagnia Eleina D con Vito Cassano, Claudia Cavalli e ZaMagA Athletic Dancers di Maria Agatiello e Marco Zanotti. Sul palco ballerini che hanno calcato le scene dei più importanti Teatri Internazionali; uno spettacolo sofisticato che esalta l’espressività e la fluidità del movimento e che introduce lo spettatore nel loro mondo aereo. Ingresso 14,00€!
Sabato 4 ottobre al Castello di Sarteano lo spettacolo “Sogni e Fuoco”, un racconto imprevedibile
che narra un’idea di libertà attraverso l’essenza dello spiritello Puck, mutevole
e beffardo, tenero e amorevole. La rappresentazione è portata in scena dalla Compagnia
Viatores, famosa per i racconti fantastici che fondono in maniera suggestiva lo spettacolo
e la strada. Ingresso gratuito.
Sempre Sabato 4 ottobre alla Villa La Palazzina di Cetona lo spettacolo “Il dinamismo
della forma”; in scena il ballerino e coreografo Afshin Varjavandi e il suo gruppo di ballo in
interazione con le sculture del Maestro Claudio Nicoli.

L’intero progrmma è scaricabile qui: http://www.passkeyfestival.com/media/programma_passkeyfestival.pdf

Festival di arte contemporanea Passkey
http://www.passkeyfestival.com
Dal 29 settembre al 5 ottobre
In tutta la Valdichiana Senese. Le mostre rimarranno aperte fino al 2 novembre

Commenti?